BACHECA

 

RIAPERTURA e ISCRIZIONI  21 Agosto

INIZIO CORSI  4 Settembre 2017

Prima lezione di prova gratuita, previa comunicazione in Segreteria (16.30-19.30)

 

be modern be classicbe dancerbe hip hop

 

 

 

 

 

 

 

 

SUMMER DANCE CAMP  – ESTATE 2017

19 – 30 GIUGNO

campus def

 

 

 

 

 

 

A  TUTTO  TANGO!!!

 

Nuova prestigiosa collaborazione con l’ Ass. MOMENTOTANGO asd di Vicenza dei Maestri Maurizio Adragna e Valentina Terrasi (FIDS classe A, Campioni Regionali e Finalisti Campionati Nazionali 2011, 2^ classificati Campionati Italiani 2012, Dilomati MIDAS dal 2013)

Ti aspettiamo ogni Mercoledi nella sede di Via Colomba 12/E

LA PRIMA LEZIONE DI PROVA SEMPRE GRATUITA!

Orario lezioni:    20-21 Primi passi   –   21-22  Intermedimomentotango

 

 

 

14572285_1466488106711804_2603548139880879831_nPALAZZETTO DELLO SPORT  DI ILLASI         ORE  18

 

 

 

 

 

9 - Locandina

Saggio spettacolo di fine anno accademico degli allievi

de Il Circolo della danza Asd.

imagesCoreografie a cura di : Barbara Castellini, Emanuela Zampicinini, Alessandro Marconcini, Rossano Tosi, Amal Saba Alil, Giorgia Panetto, Giulia Leoni, Anna Lievore, Ilaria Tumminaro e Angelo Testi.

Teatro Nuovo S. Michele  VR

 

Natale by Il Circolo della Danza

..non sai cosa regalare per Natale?

..ecco la nostra IDEA!

Regala un CORSO DI DANZA!

 A gennaio partono i nuovi corsi principianti:

 BALLI CARAIBICI

FITNESS CARAIBICO

TUTTI I BALLI,

ROCK ‘N’ ROLL

TIP TAP

HIP HOP

MODERN

DANZA CREATIVA

Pacchetto speciale 10 lezioni

PACCHETTO COPPIA
150 euro a coppia 
Il corso si svolgerà solo a raggiungimento del numero minimo richiesto.

PACCHETTO PER SINGOLO

150 euro da gennaio  a maggio

Il corso si svolgerà solo a raggiungimento del numero minimo richiesto.

COME UNA DANZA

  Stage di danza mediorientale condotto da Antonella Righetti

Presso IL CIRCOLO DELLA DANZA a.s.d. via colomba 12 e Colognola ai Colli

Venerdi 9 novembre  2012  ore 20.30-22.30

“Ho chiamato il mio lavoro “Come una Danza”, e si rivolge alle persone che sono interessate a conoscere megliole potenzialità del corpo , la creatività e l’espressione come mezzo per migliorare la relazione con se stessi e gli altri.Uso la danza mediorientale come strumento per aiutare le persone a lasciare andare i movimenti automatici e ritrovare il proprio movimento originale,è uno strumento molto utile perchè è una danza che usa il radicamento e  il ritmo. Il lavoro non è finalizzato ad imparare dei movimenti per poi fare una coreografia, non è questo lo scopo, ma a riuscire ad utilizzareogni parte del nostro corpo e a percepirlo come un unico canale di energia.

Nel lavoro di una serata si fa l’esperienza del movimento in relazione con lo spazio e gli altri , si lavora con il ritmo e la musica medio orientale”

Antonella Righetti ha studiato  la danza tradizionale egiziana con Surava alla Hilal Art FundatioN e con Liza Wedgwood della Rags Shargi Society Egyptian Dance.

Dopo anni di  approfondimento e studio  ha messo a punto un metodo personale di insegnamento della danza mediorientale basato  su movimenti molto legati alla terra,che aiutano a percepire il proprio essere e a trovare i “radicamento” dando importanza alla postura e alla centratura e nello stesso tempo lasciando libere le tensioni del corpoad una rilassata e gioiosa espressione della  propria creatività.

Partecipa nel 2002 al  ChiantiFestival  collaborando con Hervee Ducroix come  coreografa nello spettacolo “LA TANA DELLA IENA”

E’ docente di danza mediorientale invitata a numerosi stages e seminari in Italia e all’estero.

La sua disciplina trova ampia applicazione nella medicina alternativa  rivelandosi particolarmente utile nel superamento dei disagi fisici e psicologici del mondo femminile

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

Soci de “ il circolo della danza “ euro 15.00

Esterni euro 20.00

Il corso si terrà con un minimo di 8 partecipanti e un massimo di 15.

Info :IL CIRCOLO DELLA DANZA  Barbara 339 22 80012 ilcircolodelladanza@gmail .com

A che età iniziare la Danza Classica?

Molti genitori ci chiedono di poter iniziare la Danza Classica con bambini più piccoli di 6/7 anni.

Professionalmente, non riteniamo adeguato farlo, né tanto meno farvi credere che lo faremo, perché iniziare lo studio di una tecnica senza avere la struttura fisica e la preparazione cognitiva adeguata potrebbe rivelarsi non solo prematuro, ma addirittura dannoso.

Il motivo “fisico” per cui le bambine di età inferiore ai 6/7 anni non possono fare danza classica è presto spiegato: hanno una lordosi (normale per la loro età) tale che non permetterebbe l’en dehors e soprattutto una stabilità nell’equilibrio tale da consentire lo svolgimento di una vera e propria lezione di danza classica!

Inoltre, è necessario rispettare la personalità del bambino mentre tante volte l’adulto è propenso, inconsapevolmente ed erroneamente, a ritenere che il bambino altro non sia che un suo simile in dimensione ridotta: in realtà ha un proprio ritmo di vita e un concetto suo proprio del tempo e dello spazio.

Per approfondire il tema vi segnaliamo alcuni link interessanti: