Carmen si avvicina alla danza del ventre nel 2005, all'etá di 19 anni, con Amal Saba Hallil, insegnate siriana da cui assorbe lo spirito e la passione per questa danza.
Durante gli anni, accanto alle lezioni regolari in diverse scuole di Verona, frequenta numerosi stage di approfondimento viaggiando in Italia, Spagna ed Egitto con diversi insegnanti di fama internazionale tra cui spiccano Teresa Tomás, Saida, Ansuya, Sandy D'Alì, Evelina Papazova e Mona Habib.

Dal 2007 comincia a creare coreografie ed organizzare spettacoli sia come solista che in gruppo esibendosi in eventi pubblici e privati.

Nel 2010 comincia l'esperienza d'insegnamento, che viene portata avanti anche negli anni trascorsi in Spagna, sia in corsi regolari che in stage di approfondimento.

Nel 2012 si trasferisce in Spagna per approfondire lo studio della tecnica con la ballerina Sara Guirado con cui si diploma al corso professionale nel 2013, impartito in collaborazione con il musicista e ballerino Mohamed el Sayed.
Sempre in Spagna, continua lo studio con Teresa Tomàs e diviene membro del corpo di ballo "Raks el Hob" diretto dalla stessa.

Tornata in Italia dal 2015, continua a formarsi con Teresa Tomàs tramite gli incontri di formazione professionale tenuti a Bologna.

Laureata in Scienze Antropologiche, oltre allo studio tecnico ed espressivo della danza affianca un percorso di tipo storico e culturale.
Parallelamente allo studio della danza, intraprende dal 2006 un'attività sartoriale di disegno e confezione di costumi per la danza del ventre e accessori, con il marchio Malinalli.

Attualmente tiene due corsi settimanali presso l'Associazione Danza e Fitness (PortoSan Pancrazio) e presso la palestra Olympia (Saval).