La danza del ventre, o danza orientale, è originaria dell'Egitto ma è considerata tradizione anche nel resto delle regioni medio orientali. Si dice che i movimenti che la caratterizzano derivino da antichissime danze in onore della Dea Madre per celebrare la femminilità e propiziare la fertilità. Al giorno d'oggi è conosciuta e studiata in tutto il mondo e si è evoluta in una disciplina molto variegata per stili e tecniche che comprende danze folcloriche, orientale classico e fusioni con altre danze di origine occidentale.

Il corso è aperto a tutte le donne che vogliono conoscere e sperimentare questa particolare danza che non ha controindicazioni per nessuno, non ci sono limiti d'età poiché si adatta alle potenzialità di ciascun fisico.

La danza del ventre permette di eseguire movimenti dolci e fare attività fisica divertendosi, aiuta a sfogarsi e sciogliere tensioni, migliora la percezione del proprio corpo favorendo l’autostima. La danza del ventre oltre ad essere un’occasione per muoversi, in quanto forma d’arte, lascia spazio per l’espressione dei sentimenti e delle emozioni; queste trovano nella danza occasione di emergere lasciandoci sperimentare una nuova percezione di noi stesse.